Pizza Napoletana: Tutti la mangiano e tutti la vogliono.

Pizza Napoletana

Profumata, morbida e al contempo croccante, con il cornicione. E’ la pizza napoletana.

Celebrata e a volte discussa, in alcuni casi oggetto di rivisitazioni famose, la pizza napoletana è a buon diritto diventata patrimonio culturale dell’UNESCO da proteggere, esibire e condividere.

La pizza napoletana vanta origini molto antiche (nasce nel 1600) ma la pizza come la conosciamo noi “pomodoro e mozzarella” si ha dalla metà del 1800.

Fedeli alle origini, la vera pizza Napoletana prevede che  la cottura avvenga nel  forno a legna ad altissime temperature. La pizza, appena infornata va incontro allo shock termico. La cottura infatti avviene in circa un minuto.

La “semplice” pizza rappresenta l’Italia in tutto il mondo.

Per farla bene è necessario scegliere con cura ogni singolo ingrediente per arrivare al risultato finale, cominciando proprio dal forno.

I forni professionali a legna di Ambrogi srl hanno tutte le caratteristiche per raggiungere la giusta temperatura e mantenerla costante per le continue infornate di pizze.

La ricetta originale della pizza napoletana prevede un impasto molle, molto idratato, che per la sua cottura trova l’ambiente migliore nei piani di cotto refrattario che consentono una cottura morbida,  idonea. Inoltre, il piano in cotto refrattario assorbe l’umidità dell’impasto consentendo una buona cottura.

La cupola deve avere un buon equilibrio. L’altezza della volta non deve essere eccessivamente alta, ma nemmeno troppo bassa. I forni professionali Ambrogi hanno trovato questo giusto equilibrio  grazie alle caratteristiche uniche, diverse dalla consuetudine. Peculiarità frutto di prove, studi e lunga esperienza.

Ambrogi srl azienda italiana con totale produzione a Milano, con i suoi 80 anni è da sempre un punto di riferimento dei maestri pizzaioli. Grazie alla sua lunga esperienza, a richiesta realizza i forni con pianali particolari proprio per la cottura della pizza alla  napoletana.